Ultimi post

I più venduti

Germinazione Marijuana

109 Visualizzazioni 4È piaciuto
 

Come germinare la marijuana in casa: la guida completa


La germinazione della marijuana è un processo di fondamentale importanza per la coltivazione di questa pianta. I semi vengono messi a contatto con l'acqua e lasciati germinare in un luogo caldo e umido.

Nella coltivazione Indoor o outdoor la Terra e luce sono necessari per la germinazione, ma è importante controllare che la temperatura e l'umidità siano adeguate. È possibile utilizzare un kit per la germinazione o seguire la guida completa per realizzarla in casa.

Cosa serve per la Nascita del Seme?


Per la nascita dei nostri semi di cannabis è necessario avere con se prima di intraprendere questo percorso per poi procedere con le altre fasi principali coltivazione diversi prodotti e materiali.

Innanzitutto per la germinazione occorre avere dei buoni semi, un ottima temperatura ed umidita, acqua e fertilizzanti per la radicalizzazione e tanta pazienza

Per una buona riuscita della tua coltivazione Cannabis dovrai eseguire tutte le fasi passo per passo senza lasciare nulla al caso, e mi raccomando fin dall'inizio della nascita del seme controlla sempre il PH di terra e sopratutto dell'acqua che non superi mai 6,5 PH



Le fasi della germinazione


La germinazione della marijuana è un processo che può essere suddiviso in tre fasi: l'idratazione, la germinazione e la crescita. Durante la prima fase, i semi vengono messi a contatto con l'acqua per ammorbidirli.

Successivamente, i semi vengono trasferiti in un luogo caldo e umido, dove dovranno germinare. Infine, i germogli verranno spostati in un vaso pieno di terra e verranno esposti alla luce per favorire la fase successiva cioè la crescita della cannabis.


seme.jpgLa terra per la germinazione


La terra per la germinazione della Cannabis dovrà essere molto leggera e soffice, in modo che i piccoli germogli possano facilmente spuntare.

È importante che la terra sia ben drenata, in modo da evitare ristagni d'acqua che potrebbero far marcire i semi. Si consiglia di utilizzare un mix di terriccio e sabbia in parti uguali. Si consiglia una terra già con Fertilizzanti per Cannabis integrati


Temperatura e umidità per la germinazione


Una volta che i semi da collezione sono stati seminati, è importante mantenere un ambiente caldo e umido per favorire la germinazione.

La temperatura ideale è intorno ai 21°C , mentre l'umidità deve essere mantenuta costante intorno al 70%. Se la stanza in cui si trova il vaso non è abbastanza calda, si consiglia di mettere il vaso su un sottovaso riempito di acqua tiepida.

 
Questo post sul blog ti è stato utile?

Lascia un commento

Codice di sicurezza